Esplora contenuti correlati

Santa Croce sull’Arno s’illumina di meno con un’iniziativa in Biblioteca

11 Marzo 2022

M’illumino di Meno è la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili ideata e organizzata da Caterpillar e Rai Radio2 con Rai per il Sociale.

Quest’anno si celebrerà venerdì 11 marzo 2022, e lo slogan per questa diciottesima edizione è “Spegnere, Pedalare, Rinverdire, Migliorare!”.
Come si legge anche nel comunicato ufficiale dell’iniziativa
(https://www.raiplaysound.it/articoli/2021/11/Millumino-di-Meno-a40952e7-b8ec-44f3-967e-6d3c776df5e2.html) l’invito di quest’anno, oltre agli spegnimenti simbolici quanto mai necessari nei mesi dell’aumento dei prezzi dell’energia, è a pedalare, rinverdire e in generale migliorare: si possono migliorare i propri stili di vita sprecando meno risorse, si può diminuire l’impatto ambientale delle proprie abitazioni tramite l’efficientamento energetico, si può passare alle fonti di energia rinnovabili.

Per questo il Comune di Santa Croce sull’Arno aderisce installando presso la Biblioteca Comunale “Adrio Puccini” il “Biblio orto”, cioè un espositore realizzato con materiali di recupero che accoglierà delle piante aromatiche che saranno curate dal personale della biblioteca.

“L’iniziativa era pronta fin dal 2020” racconta Elisa Bertelli, assessora alla cultura del Comune di Santa Croce sull’Arno, “ma a causa del Covid abbiamo dovuto rimandare tutto.
Oggi finalmente possiamo inaugurare questo spazio dedicato alla sostenibilità e al risparmio energetico. Anche là dove non è possibile piantare alberi si possono seminare buone idee, questo è il senso dell’iniziativa e la biblioteca non poteva che essere la casa di questo messaggio”.

Per l’occasione anche un’azienda privata ed una Fondazione hanno contribuito donando dei gadget.
Lapi Group, storico gruppo di aziende del Comprensorio del Cuoio ha realizzato dei segnalibri che riportano il decalogo di M’illumino di meno con le buone abitudini contro gli sprechi.

Fondazione Toscana Sostenibile, come partner capofila del progetto europeo Erasmus+ “Click on T” dedicato alla sensibilizzazione sul climate change, regalerà alle persone che frequentano la biblioteca un lapis speciale, che al termine della sua durata come matita potrà essere piantato e i semi contenuti potranno germogliare.

“Tutto ciò che aiuta la cittadinanza a ricordarsi quanto sia importante abituarsi a risparmiare energia è di grande aiuto. Gesti apparentemente piccoli possono scatenare l’instaurarsi di ottime abitudini ed è esattamente ciò che ci serve: un’ecologia quotidiana, costante nel tempo e molto diffusa” dichiara Giulia Deidda, sindaca di Santa Croce sull’Arno. “Per questo ringrazio di cuore Francesco Lapi di Lapi Group e Simone Pagni di Fondazione Toscana Sostenibile. Gesti come questo costruiscono oggi e subito un futuro più giusto.”

Santa Croce sull’Arno, 10 marzo 2022
Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Santa Croce sull’Arno

Condividi: