Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

Ha preso il via nel mese di ottobre 2018 il primo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni per la misurazione delle principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. Per […]

Esplora contenuti correlati

Servizio Civile

BANDO di SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE APERTO! – Clicca QUI per ISCRIVERTI

Il Comune di Santa Croce sull’Arno aderisce all’accordo tra i Comuni del Valdarno Inferiore per l’organizzazione del Servizio Civile Universale e Regionale.

L’Accordo è stipulato tra i Comuni di Santa Croce sull’Arno, San Miniato, Castelfranco di Sotto, Empoli, Fucecchio, Montopoli in Val d’Arno e Santa Maria a Monte oltre alla Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa.

Il Comune di Santa Croce sull’Arno (SU00242) è Ente Capofila dell’accordo relativamente ai progetti di Servizio Civile Universale

I progetti dell’ente prevedono l’inserimento dei volontari all’interno delle attività svolte nei centri di aggregazione per infanzia, adolescenza, giovani e famiglie, nelle biblioteche e negli archivi e a supporto di servizi e attività rivolte a cittadini anziani e disabili nell’ambito di progetti nei settori dell’educazione, della promozione culturale, nell’assistenza e nell’orientamento ai servizi pubblici.

L’Ente è così composto:

COMUNE DI SANTA CROCE SULL’ARNO (SU00242) Ente TITOLARE
COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO (SU00242A03) Ente di Accoglienza
COMUNE DI EMPOLI (SU00242A06) Ente di Accoglienza
COMUNE DI FUCECCHIO (SU00242A02) Ente di Accoglienza
COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D’ARNO (SU00242A01) Ente di Accoglienza
COMUNE DI SAN MINIATO (SU00242A00) Ente di Accoglienza
COMUNE DI SANTA MARIA A MONTE (SU00242A05) Ente di Accoglienza
SOCIETA’ DELLA SALUTE EMPOLESE VALDARNO VALDELSA (SU00242A04) Ente di Accoglienza


Cos’è il Servizio Civile?

Il Servizio Civile è un’esperienza di cittadinanza attiva rivolta a tutti i giovani, che vogliono favorire la realizzazione dei princìpi costituzionali di solidarietà sociale, impegnandosi scegliendo di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, che può diventare un’opportunità di lavoro, assicurando nel contempo una minima autonomia economica.

E’ un’esperienza di formazione intensa, che richiede impegno e interesse per le attività previste dai progetti e che è riconosciuta come competenza curriculare dagli enti pubblici e dagli operatori del terzo settore.

E’ di norma compatibile con altre forme di lavoro, può sostituire attività di tirocinio universitario e dar luogo al riconoscimento di crediti formativi.

L’attività svolta nell’ambito dei progetti di servizio civile non determina l’instaurazione di un rapporto di lavoro.

Il Servizio Civile può durare da 8 a 12 mesi in base alla tipologia di progetto e ad ogni volontario spetta un rimborso mensile.


Cosa devo fare per svolgere il Servizio Civile?

Periodicamente vengono pubblicati dei bandi di Servizio Civile Universale e Regionale per ragazze e ragazze di età compresa generalmente tra i 18 e i 28 anni di età compiuti. Per poter presentare la domanda per il Servizio Civile Universale è necessario essere provvisti dell’identità digitale (SPID), mentre per il Servizio Civile Regionale è necessario essere in possesso della Tessera Sanitaria (CNS) precedentemente attivata.

Le domande verranno valutate attribuendo un punteggio ai titoli sulla base di quanto stabilito dai bandi.

I candidati dovranno poi sottoporsi ad un colloquio individuale che determinerà una graduatoria sulla base della quale coloro che saranno dichiarati idonei e avranno conseguito il punteggio più alto potranno essere avviati al servizio.


Ci sono Bandi aperti in questo momento?

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE – Ente Titolare: Comune di Santa Croce sull’Arno (SU00242)

Aggiornamento del 15/12/2022: PUBBLICATO IL BANDO – Scadenza 10 Febbraio 2023 – ore 14.00

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) utilizzando l’identità digitale SPID all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 Febbraio 2023.

I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

É possibile presentare una sola domanda per un unico progetto.
I progetti hanno una durata di 12 mesi, con un orario di servizio di 25 ore settimanali.

Il rimborso corrisposto dal Dipartimento ammonta a €. 444,30 mensili.

Scarica QUI il file PDF con tutte le informazioni sui PROGETTI e sulla modalità di ISCRIZIONE

Per avere l’elenco dei progetti di SCU del nostro ente occorre utilizzare il motore di ricerca “Scegli Progetto in Italia” ed inserire nel campo “codice ente” il codice SU00242.

Una volta individuato il Progetto a cui si intende partecipare sarà necessario scegliere la sede di servizio identificata da un codice “Codice Sede” che trovate nelle tabelle riportate all’interno del file PDF sopracitato.

Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL

 


SERVIZIO CIVILE DIGITALE (Universale) – Ente Titolare: Comune di Santa Croce sull’Arno (SU00242)   Al momento non ci sono bandi aperti.


SERVIZIO CIVILE REGIONALE – Ente Capofila: Comune di San Miniato (RT2C00106)   Al momento non ci sono bandi aperti.


Siti di Riferimento:


Per Informazioni:

Comune di Santa Croce sull’Arno – Sportello Servizio Civile Universale e Regionale

Palazzo Comunale – Santa Croce sull’Arno – Piano Terra

Dal Lunedì al Venerdì: 8.30 – 13.00

tel. 0571.389974 – email: serviziocivile@comune.santacroce.pi.it

Condividi: