Elezioni Europee e Amministrative – 8 e 9 giugno 2024

Sabato 8 e domenica 9 giugno  2024 sono convocati i comizi per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia e del Sindaco e Consiglio Comunale. Per tutte le informazioni […]

Esplora contenuti correlati

Futura. Scrittori in rete

 

Matteo BussolaIl rosmarino non capisce l’inverno
Mercoledì 30 novembre 2022 ore 21.00
Biblioteca Comunale “Adrio Puccini” – Saletta Vallini
Largo Delio Nazzi, 56029 SANTA CROCE SULL’ARNO (PI)


Futura. Scrittori in rete è una rassegna letteraria organizzata in collaborazione con le Biblioteche della rete REA.NET (Capraia e Limite, Castelfiorentino, Castelfranco di Sotto, Cerreto Guidi, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi Terme, Montaione, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Santa Croce sull’Arno, Vinci).
A partire da ottobre la rassegna ha presentato scrittrici e scrittori di fama nazionale e internazionale, in un circuito rinnovato per raccontare la contemporaneità in modo interdisciplinare, attraverso nuove proposte e novità editoriali.

La rassegna ha affrontato grandi temi di attualità attraverso percorsi di conoscenza e di arricchimento personale, nei quali si intrecciano cultura, arte e storia con diversi generi letterari e linguaggi artistici, verso un futuro più sostenibile e responsabile. Incontri pensati e organizzati per incuriosire, emozionare e coinvolgere anche i giovani lettori e le giovani lettrici.


Chi è Matteo Bussola?

Matteo lavora come architetto nel Comune di Verona quando, nel 2007 per un taglio ai fondi non ha più progetti a cui lavorare e si deve occupare solo di manutenzioni ordinarie. Presto capisce che quello lavoro non fa per lui. Fin da piccolo ha avuto la passione per il disegno e i fumetti e quindi prende una decisione importante: si licenzia dal posto fisso. Realizza un book e lo invia a diversi editori. Due mesi dopo collabora già con piccole case editrici di fumetti. Intanto in Italia scoppia la Facebook-mania. Matteo legge la parola “diario” e trova naturale raccontare la sua vita da genitore.
Nel 2015, la maggiore delle sue tre figlie desidera un autografo da Fedez. Matteo si affida ancora a Facebook e scrive un appello scherzoso al cantante per accontentare la figlia. Il post diventa virale. Viene condiviso da un numero impressionante di persone e arriva all’attenzione di Rosella Postorino di Einaudi. “
Devi raccogliere le tue storie in un libro cartaceo” gli dice. Nel 2016 esce il suo primo libro “Notti in bianco, baci a colazione” che diventa un best seller e viene tradotto in 5 lingue.
Lui è Matteo Bussola e mercoledì 30 Novembre sarà in Saletta Vallini della Biblioteca Comunale “Adrio Puccini” a presentare il suo ultimo libro: “
Il rosmarino non conosce l’inverno


Il programma completo

Futura. Scrittori in rete

 

INFO: tel. 0571 30642 – 389850 mail biblioteca@comune.santacroce.pi.it
http://www.lanottoladiminerva.it

 

Condividi: