Elezioni Europee e Amministrative – 8 e 9 giugno 2024

Sabato 8 e domenica 9 giugno  2024 sono convocati i comizi per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia e del Sindaco e Consiglio Comunale. Per tutte le informazioni […]

Esplora contenuti correlati

Santa Croce sull’Arno, inaugurati oggi i nuovi giochi inclusivi del Parco Aldo Moro

9 Aprile 2024

Il taglio del nastro con la sindaca Deidda e gli alunni delle scuole

Inclusivi e accessibili a tutti, belli, divertenti e colorati. Sono i nuovi giochi inaugurati oggi al Parco Aldo Moro di Santa Croce sull’Arno, alla presenza della sindaca Giulia Deidda e degli alunni delle scuole elementari Pascoli e Copernico.

“Questo intervento, per cui il Comune ha investito 150mila euro, rende questo spazio verde ancora più un luogo di aggregazione e socialità per i santacrocesi” afferma Deidda. “ “I giochi che abbiamo installato permettono di giocare, fare attività motorie e sviluppare creatività e fantasia, stando all’aria aperta”.

Il Parco Giochi inclusivo prevede una pavimentazione colorata antitrauma e attrezzature ludiche  concepite e realizzate per essere completamente accessibili da tutti.
Ci sono il Gazebo cantastorie, in cui è possibile stare all’ombra e partecipare ad attività di gruppo come giochi da tavolo; la struttura Pallavolo four che permette di fare attività motoria lanciandosi la palla colorata e sonora vincolata ad un braccio rotante; lo Shuttle Canestro che permette stimolazione sensoriale e psicomotoria attraverso il lancio della palla per fare canestro e segnare i punti sui pallottolieri; il Tunnel Mangiatutto, un gioco di gruppo che si sviluppa attraversando ed esplorando un tunnel; il Seggiolone fluttuante che si svilupperà su due piste e la Collinetta mini, struttura dotata di puff.

“E’ stata inoltre l’occasione per riqualificare i giochi esistenti con la completa sostituzione del castello ormai non accessibile da tempo e installare più panchine e cestini” conclude Deidda. “Il Parco Aldo Moro è un giardino molto frequentato, un polmone verde nel nostro tessuto urbano, e proprio per questo abbiamo voluto dedicargli un grande investimento per renderlo ancora più bello e attrattivo. Una città è bella se è vissuta, soprattutto dalle famiglie, dai bambini e dai ragazzi”.

L’inaugurazione di oggi è stata per gli alunni partecipanti anche l’occasione per fare una mini lezione sul rispetto del bene pubblico e per ricevere un opuscolo con semplici regole di comportamento civile.

Santa Croce sull’Arno, 9 aprile 2024
Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Santa Croce sull’Arno

Condividi: