Elezioni Europee e Amministrative – 8 e 9 giugno 2024

Sabato 8 e domenica 9 giugno  2024 sono convocati i comizi per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia e del Sindaco e Consiglio Comunale. Per tutte le informazioni […]

Esplora contenuti correlati

Lavori di restauro delle lapidi commemorative ai caduti della I e II Guerra Mondiale a Staffoli

14 Aprile 2023

L’Amministrazione Comunale di Santa Croce sull’Arno ha dato il via ai lavori di restauro delle lapidi in onore dei Caduti della I e II Guerra Mondiale situate in Piazza Panattoni a Staffoli.
L’attività di restauro, affidata alla Ditta Pulvirenti Restauri di Pisa, si concretizzerà nell’opera di ripulitura, consolidamento, ricostruzione e integrazione cromatica delle lapidi per un importo complessivo di circa 8 mila euro.
Lo scopo dell’intervento è quello di riportare le lapidi all’aspetto originale, correggendo i danni dovuti al passare del tempo che le hanno rese illeggibili. Si tratta di un’operazione che ha l’obiettivo di restituire un importante pezzo di memoria storica che rischiava di essere perduto.
Inoltre, in occasione dei trent’anni dalla realizzazione del monumento “Il lenzuolo della vita”, ideato dall’architetto Massimo Fornaciari nel 1993 e posto nel parco della Rimembranza in memoria dei Caduti di tutte le Guerre, sarà apposta una targa esplicativa a cui affidiamo il significato dell’opera perché resti anche a futura memoria.
Per la Sindaca Giulia Deidda: “Questo intervento rientra nell’impegno che da sempre ci siamo presi nei confronti della Memoria. Restituire alla comunità di Staffoli un documento storico restaurato e quindi di nuovo leggibile significa contribuire a mantenere viva la conoscenza del nostro passato. Su quelle lapidi sono riportati i nomi di tanti staffolesi che hanno dato la vita nelle due Guerre, riconoscerli oggi significa rinnovare la gratitudine di una comunità nei loro confronti.”
“Ci impegneremo affinché sia possibile restituire le lapidi alla cittadinanza in occasione del 25 aprile, giorno in cui celebriamo il valore più alto della nostra democrazia e il ricordo sacrificio di quanti ci hanno permesso di vivere in un’Italia liberata dal Fascismo” – conclude l’Assessora alla Memoria Elisa Bertelli.

 

Santa Croce sull’Arno, 13 aprile 2023
Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Santa Croce sull’Arno

Condividi: