Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

Ha preso il via nel mese di ottobre 2018 il primo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni per la misurazione delle principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. Per […]

Esplora contenuti correlati

Il Comune di Santa Croce sull’Arno ottiene il finanziamento per la riqualificazione funzionale dell’Asilo Nido “Petuzzino”

24 Ottobre 2022

Il progetto di riqualificazione funzionale dell’Asilo Nido “Petuzzino” di Santa Croce sull’Arno nasce con lo scopo di far fronte alla domanda sempre crescente di servizi educativi derivante dalle profonde trasformazioni che negli ultimi anni si sono verificate nelle famiglie e più in generale nella società del nostro territorio.
A fronte di tale esigenza, l’Amministrazione Comunale ha partecipato al bando “Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza” – Missione 4: Istruzione e Ricerca approvato con Decreto del Ministero dell’Istruzione del 2 dicembre 2021 relativo alla “riqualificazione funzionale e messa in sicurezza di edifici scolastici pubblici già destinati ad asili nido o scuole di infanzia che consentano il recupero dell’edificio per la creazione di nuovi posti”, ottenendo il finanziamento per l’importo complessivo pari a € 649.299,26.

Il progetto, redatto nel mese di marzo 2022 dall’Ufficio Tecnico Comunale, prevede tre linee di intervento strutturali. Una prima sezione riguarda l’adeguamento sismico dell’intero stabile dell’Asilo Nido “Petuzzino”. Una seconda relativa agli interventi di efficientemente energetico necessari per abbattere i consumi energetici di gas ed energia elettrica di un immobile costruito negli anni Settanta e infine una terza, di importanza strategica, con cui si intende riorganizzare gli spazi interni ed esterni della struttura al fine di ottenere un aumento della ricettività del numero delle bambine e dei bambini dalle attuali 54 alle future 60 unità.

“Continuiamo ad investire sulla sicurezza e la qualità degli spazi delle nostre scuole, luoghi in cui crescono le giovani generazioni.” – sostiene la Sindaca Giulia Deidda – “ La partecipazione a questo bando non è un’azione improvvisata che nasce dall’opportunità del momento ma arriva dopo anni di investimenti nelle nostre strutture dedicate ai più piccoli, Petuzzino in primis, che ricordo essere stato oggetto di un lavoro di completo adeguamento antincendio pochi anni fa, insieme a molti altri edifici scolastici. L’occasione di questo bando ci ha permesso finalmente di dare risposta anche alle famiglie santacrocesi in termini di offerta di servizio, perché con i nuovi lavori riusciremo a aumentare l’offerta di sei posti, portando così a 60 il numero di posti complessivi disponibili al Petuzzino: un elemento importante per un territorio come il nostro dove il lavoro rappresenta un fattore importante nell’organizzazione di vita delle famiglie, che da sempre si affidano a noi per la cura dei propri figli, e per un tempo in cui le nostre liste di attesa sono sempre più consistenti”.

Per Daniele Bocciardi, assessore ai Lavori pubblici e all’Edilizia scolastica, “Il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale va all’ufficio tecnico grazie al quale è possibile realizzare importanti progetti quanto più possibile rispondenti alle esigenze degli alunni e dei genitori” e conclude “vogliamo che i nostri bambini possano frequentare ambienti sempre più sicuri e confortevoli”.

Santa Croce sull’Arno, 21 Ottobre 2022
Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Santa Croce sull’Arno

Condividi: