Esercizio di voto per i cittadini dell’Unione europea residenti in Italia per le elezioni europee dell’8 e 9 giugno 2024. Il modello di domanda e le istruzioni. Presentazione entro l’11 marzo 2024

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata tra il 6 e il 9 giugno 2024, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per […]

Esplora contenuti correlati

Bando Pacchetto Scuola A.S. 2023/2024

21 Agosto 2023

Da martedì 22 Agosto a venerdì 22 settembre saranno aperte le domande on-line di ammissione al BandoPacchetto Scuola a.s. 2023/2024.

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE:

Il pacchetto scuola può essere erogato in presenza dei seguenti requisiti:

  • a) iscrizione per l’a.s. 2023/2024 ad una scuola secondaria di primo o secondo grado (statale, paritaria privata o paritaria degli Enti locali) inclusi gli iscritti ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – presso una scuola secondaria di II grado o una agenzia formativa accreditata.

  • b) requisiti economici: l’ISEE del nucleo familiare di appartenenza dello studente, o ISEE Minorenni nei casi previsti, calcolato secondo le modalità di cui alla normativa vigente, non deve superare il valore di 15.748,78 euro (36.000,00 euro per gli studenti residenti nelle isole minori che frequentano scuole secondarie di II grado sul continente);

  • c) requisiti anagrafici: residenza in Toscana ed età non superiore a 20 anni (da intendersi sino al compimento del 21esimo anno di età, ovvero 20 anni e 364 giorni), compiuti entro il 22 settembre 2023.

    Il requisito relativo all’età non si applica agli studenti diversamente abili, con handicap riconosciuto ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 5 febbraio 1992 n. 104 o con invalidità non inferiore al 66%.

    Il beneficio è richiesto da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo stesso studente se maggiorenne.

    I requisiti di accesso al beneficio devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e alla scadenza prevista all’art.7 del bando.

COME SARA’ ASSEGNATO L’INCENTIVO:

Il Pacchetto Scuola è attribuito secondo una graduatoria stilata in base alle condizioni economiche dei richiedenti (ISEE). L’assegnazione dell’incentivo, pari ad Euro 300,00 (salvo riduzione da parte della Regione), è disposta prioritariamente a favore delle famiglie in condizioni di maggiore svantaggio economico. La graduatoria degli ammessi al concorso sarà pubblicata mediante affissione all’Albo Pretorio on- line del Comune e sul sito istituzionale dello stesso a partire dal 20/10/2023. A seguito dell’assegnazione definitiva delle risorse al Comune da parte della Regione, saranno individuati i beneficiari, pubblicata la graduatoria dei beneficiari e successivamente erogato il contributo spettante.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

E’ necessario compilare on-line la domanda che potrà essere effettuata utilizzando le credenziali SPID o CIE e collegandosi all’home-page del sito del Comune di Santa Croce sull’Arno cliccando su SERVIZI DIGITALI.

https://www.comune.santacroce.pi.it/santa-croce-online/servizi-scolastici/

Come previsto dalla normativa vigente sulla semplificazione e innovazione digitale, tutti i servizi digitali della Pubblica Amministrazione dovranno essere fruibili esclusivamente tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE (Carta d’identità Elettronica)

SENZA SPID o CIE NON POTRA’ ESSERE INOLTRATA LA DOMANDA PER I SERVIZI

Si informa che il Comune di Santa Croce sull’Arno effettua servizio di rilascio SPID.

Per le modalità di appuntamento e rilascio consultare la pagina dedicata “RILASCIO SPID” sul sito dell’ente: www.comune.santacroce.pi.it

Il richiedente si impegna a conservare la documentazione delle spese sostenute da esibirsi in sede di controlli da effettuarsi ex-post.

Per ulteriori richieste e informazioni è possibile contattare l’U.O. Servizi Educativi e Scolastici al numero 0571389975 – 0571389929.

Condividi: