Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

Ha preso il via nel mese di ottobre 2018 il primo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni per la misurazione delle principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. Per […]

Esplora contenuti correlati

Avviso allerta meteo codice arancione per il 14 Febbraio 2021

14 Febbraio 2021

Allerta meteo codice ARANCIONE-FASE DI ATTENZIONE dalle ore 18.00 di domenica 14/02/2021 alle ore 12.00 di lunedì 15/02/2021 (RISCHIO GHIACCIO).


Fenomeni previsti

Oggi, Domenica, e domani rimonta dell’alta pressione sull’Italia centro-settentrionale.
GHIACCIO: Dalla sera di oggi, domenica, fino a buona parte della mattinata di domani e nuovamente dalla sera di domani, temperature ampiamente inferiori a zero gradi centigradi su buona parte della regione (a tutte le quote e localmente anche in prossimità della fascia costiera) con possibile formazione di ghiaccio.


Descrizione delle criticità previste:

Sulla base delle previsioni meteorologiche odierne e delle valutazioni dei possibili effetti al suolo effettuate, si prefigurano i seguenti scenari di criticità:
Criticità ARANCIONE dalle ore 18.00 di domenica 14/02/2021 alle ore 12.00 di lunedì 15/02/2021 (RISCHIO GHIACCIO).


Descrizione degli scenari di evento previsti:

GHIACCIO
Criticità Arancione: Sono previsti fenomeni pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare disagi anche prolungati e danni consistenti su aree anche estese.

Sono probabili problemi per gli spostamenti, problemi alla circolazione stradale, ritardi o cancellazioni nei collegamenti terrestri, ferroviari ed aerei. Sono probabili problemi alla reti di distribuzione di servizi (acqua, luce, gas, telefonia) con interruzioni.


SI RACCOMANDA:

1. Tenersi aggiornati sull’evoluzione delle condizioni meteo tramite radio, TV, siti web istituzionali, e sui canali informativi dei gestori delle principali viabilità;

2. Di spostarsi in auto solo se dotati di pneumatici invernali o catene informandosi preventivamente sulle condizioni della viabilità. Se possibile usare i mezzi di trasporto pubblici, informandosi sulla possibile riduzione del servizio prima di lasciare casa;

3. Di evitare, specie se si è anziani, le attività all’aperto che comportano il rischio di cadute su ghiaccio e l’esposizione prolungata al freddo;

4. In caso di spostamento con mezzi propri evitare l’utilizzo di motoveicoli, facilitare il passaggio dei mezzi spargisale, non lasciare l’auto in condizioni che possono costituire impedimento alla normale circolazione degli altri veicoli e in particolare dei mezzi operativi e di soccorso;

5. Se sono previste condizioni di gelo, spargere un adeguato quantitativo di sale sui marciapiedi davanti alla propria abitazione e proteggere la propria rete idrica, acquisendo dal gestore del servizio idrico le necessarie informazioni per la protezione della rete idrica da possibili ghiacciate e proteggendo il proprio contatore utilizzando materiali isolanti.

Per ulteriori consigli sui comportamenti da adottare consultare il sito della Regione Toscana http://www.regione.toscana.it/allertameteo

 

Per aggiornamenti consultare il sito del Comune www.comune.santacroce.pi.it oppure il sito www.cfr.toscana.it

 

IL SINDACO

Giulia Deidda

Condividi: