Elezioni Amministrative 8 e 9 giugno 2024

  PROCLAMAZIONE DEGLI ELETTI  

Esplora contenuti correlati

Santa Croce sull’Arno, si trasferisce e si amplia la Farmacia comunale 2

20 Gennaio 2024

Inaugurazione il 29 gennaio dentro la Coop di piazza Nenni: locali da 450 mq e maggiori servizi. La sindaca Deidda: “Traguardo reso possibile da gestione pubblica virtuosa”

La Farmacia comunale 2 di Santa Croce sull’Arno si trasferisce, si amplia e si prepara ad erogare all’utenza prestazioni nuove, oltre che ancora più qualificate. La sede attuale di via  G. Di Vittorio chiuderà infatti alle 13.00 del 20 gennaio per spostarsi in piazza Nenni 1/2 (dentro la Coop), dove è prevista l’inaugurazione per lunedì 29 gennaio, alle 11.30

Ne dà notizia l’amministrazione comunale, che evidenzia come il traguardo sia il risultato di una gestione pubblica accurata.

“La Santa Croce Pubblici Servizi – commenta la sindaca Giulia Deidda – che si occupa di entrambe le farmacie pubbliche comunali, ha dimostrato nel corso del tempo, tramite i suoi amministratori, i direttori e il personale dipendente come da un management virtuoso sia possibile trarre risultati funzionali per tutta la comunità. Portiamo così a compimento un’azione di valorizzazione di un servizio pubblico che passa per la disponibilità di spazi più ampi e dall’erogazione di un numero maggiore di servizi, ancora più qualificati. È la dimostrazione tangibile che, se adeguatamente orientate, le società pubbliche possono lavorare bene per la cittadinanza”. 

La nuova farmacia si estenderà per 450 mq complessivi, di cui 200 destinati all’area vendita e 40 dedicati ai servizi per i cittadini. Saranno presenti nuove aree dedicate, come quelle per la cosmesi e per gli integratori. La Farmacia sarà dotata di magazzino automatico che ottimizzerà la gestione dei medicinali consentendo ai farmacisti di occuparsi ancora più puntualmente dei clienti.
La novità sarà un nuovo spazio dove saranno allestite le preparazioni galeniche per offrire alla cittadinanza un servizio completo.

Oltre a questo, ci saranno spazi dedicati per le aree Cup e la tessera sanitaria, insieme ad un’area per i servizi di primo ed una per quelli di secondo livello. Tra le prestazioni che verranno erogate in salette dedicate spiccano anche l’attività di spirometria, l’elettrocardiogramma, l’holter pressorio e quello cardiaco. Sarà disponibile, infine, una stanza polifunzionale, da utilizzare per riunioni, presentazioni o informazioni da dare alla cittadinanza. 

“Ringrazio l’amministrazione comunale – dice l’amministratore unico, Massimo Parentini – per aver favorito un percorso che oggi porta sul territorio una farmacia in grado di erogare servizi ancora più aderenti ai bisogni della comunità. Un grazie va anche a tutto il personale della Farmacia, per l’impegno profuso al fine di realizzare il progetto”.

Santa Croce sull’Arno, 20 Gennaio 2024

Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Santa Croce sull’Arno

Condividi: