Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

Ha preso il via nel mese di ottobre 2018 il primo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni per la misurazione delle principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. Per […]

Esplora contenuti correlati

Covid-19 – Aggiornamento della gestione dei casi e dei contatti stretti

3 Gennaio 2023

Il Ministero della Salute e il presidente della Giunta della Regione Toscana hanno emanato ordinanze per il contenimento e la gestione dell’epidemia da Covid-19.

Ecco le principali misure da tenere presenti:

Mascherine
Fino al 30 aprile 2023 sono obbligatorie:
– nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie
– negli ambulatori e studi medici
– nelle RSA, negli hospice, nelle strutture riabilitative e in quelle residenziali per anziani.

Isolamento
Per i positivi asintomatici l’isolamento finisce dopo 5 giorni dal primo test positivo o prima dei 5 giorni con test negativo effettuato presso struttura sanitaria/farmacia.

Per i positivi con sintomi l’isolamento finisce dopo 5 giorni, ma per poter uscire i sintomi devono essere spariti da 2 giorni. Dopo la scomparsa dei sintomi non sarà necessario un tampone negativo.

È obbligatorio l’uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie ffp2 fino al decimo giorno dall’inizio dei sintomi o dal primo test positivo.

Contatti stretti
A coloro che abbiano avuto contatti stretti con un soggetto positivo è applicato il regime di autosorveglianza durante il quale è obbligatorio indossare mascherine ffp2 al chiuso o in presenza di assembramenti, fino a 5 giorni dopo l’ultimo contatto.

Rientro dalla Cina
I viaggiatori in rientro dalla Cina sono obbligati a presentare l’esito negativo di un test molecolare effettuato nelle 72 ore precedenti la partenza o di un test antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti la partenza.
I viaggiatori sono obbligati a sottoporsi ad un test antigenico all’arrivo in aeroporto o effettuare un test presso l’azienda sanitaria locale entro 48 ore dall’arrivo sul territorio nazionale.
In caso il test antigenico risultasse positivo scatta l’obbligo di sottoporsi ad un test molecolare. L’isolamento termina con l’esito negativo di un ulteriore test antigenico o molecolare.

Presso gli aeroporti di Firenze e di Pisa sono predisposte strutture di accoglienza per i passeggeri di rientro dalla Cina e verrà garantita la possibilità di isolamento presso alberghi sanitari.

Testi integrali:

Ordinanza Ministero della Salute 28/12/2022
Circolare Ministero della Salute 31/12/2022
Circolare Ministero della Salute 01/01/2023
Ordinanza Regione Toscana 30/12/2022

Condividi: