Eventi meteorologici di novembre 2019: disponibili i moduli per la richiesta di contributo e la ricognizione dei danni

Pubblicato il: 17 Luglio 2020 News

I nuclei familiari e le attività economiche e produttive di Santa Croce sull’Arno che hanno subito danni durante gli eventi calamitosi del novembre 2019 possono presentare domanda per accedere alle misure di sostegno messe a disposizione dalla Regione Toscana e fare una ricognizione dei danni.

Gli interessati devono presentare al Comune apposita richiesta utilizzando i seguenti moduli:

  • MODULO B1 per i nuclei familiari;

  • MODULO C1 per le imprese.

Il modulo deve essere presentato esclusivamente in riferimento a un bene danneggiato ubicato sul territorio comunale; occorre indicare la precisa identificazione del bene, la descrizione e la quantificazione dei danni subiti. Alla domanda, in marca da bollo, deve essere allegato il documento di identità del richiedente.

La scadenza per la presentazione della richiesta è stata stabilita alle ore 23:59 del 7 agosto 2020.

Le attività economiche possono presentare la domanda esclusivamente via PEC all'indirizzo comune.santacroce@postacert.toscana.it

I privati possono utilizzare le seguenti modalità:

  • PEC all'indirizzo comune.santacroce@postacert.toscana.it

  • raccomandata A/R al Comune di Santa Croce sull’Arno, piazza del Popolo n. 8 – 56029 Santa Croce sull’Arno (PI) (in tal caso fa fede la data del timbro dell'ufficio postale);

  • consegna a mano all'ufficio Protocollo del Comune di Santa Croce sull’Arno.

Una volta raccolte le domande, il Comune provvederà a trasmettere la documentazione alla Regione Toscana.

I moduli di domanda sono disponibili in allegato.

© 2015 Comune di Santa Croce Sull'Arno - Centralino: 0571 38991 | Fax: 0571 30898 | Email: comune.santacroce@postacert.toscana.it