Comunicazione "porta a porta" 2019

Pubblicato il: 22 Gennaio 2019 News

Gentile cittadino,

da anni sosteniamo un sistema di politiche che hanno come finalità la salvaguardia dell’ambiente: il corretto smaltimento dei rifiuti, la qualità dell’aria, la tutela della risorsa acqua, la gestione del territorio e la valorizzazione delle riserve boschive collinari. Tutto questo con l’intento di creare una nuova cultura dell’ambiente che investa cittadini ed attività produttive.

Per quanto riguarda i rifiuti urbani, grazie all’attivazione del servizio di raccolta porta a porta, il nostro Comune si attesta da diversi anni sull’ 80% di raccolta differenziata, dato che ci pone fra i Comuni più virtuosi a livello nazionale.

Ad integrazione di questo si aggiungono servizi di raccolta e conferimento aggiuntivi sempre più utilizzati dai cittadini.

 

Centro di raccolta:

2014

2015

2016

2017

2018 (ottobre)

accessi totale n°

12.187

14.201

17.295

15.642 *

13.772

Rifiuti conferiti Kg.

510.316

593.533

725.141

671.791 *

 

Cittadini che hanno ottenuto sconto in bolletta n.

1.212

1.905

2.147

2.414 *

2.322

 

Servizio di raccolta a domicilio:

2014

2015

2016

2017

2018 (ottobre)

Richieste ritiro rifiuti ingombranti n°

1.114

939

879

805

752

Richieste ritiro sfalci e potature n°

1.087

2.807

4.913

4.304

4.016

 

Contrasto all’abbandono dei rifiuti:

2014

2015

2016

2017

2018 (ottobre)

Sanzioni elevate

37

30

74

62

131 **

 

* Nel 2017 non sono state conteggiate tre settimane, per manutenzione bilancia.

** Fino a novembre 2018 sono state complessivamente elevate n. 131 sanzioni amministrative in materia di rifiuti, delle quali n. 35 grazie all'ausilio delle telecamere e n. 21 in seguito ad accertamenti conseguenti a rapporti della Associazione Giacche Verdi.

Il valore massimo della sanzione è €. 500,00

 

Ricordiamo alcune buone pratiche:

  • I mastelli contenenti i rifiuti devono essere esposti entro le ore 6.00 del mattino.

  • Il "VETRO" deve essere conferito nelle apposite campane verdi dislocate sul territorio.

  • Gli sfalci e le potature devono essere separate dall’organico.

  • Usare l’acqua potabile dei fontanelli sul territorio riduce notevolmente la quantità di plastica da smaltire!

  • Non abbandonare i rifiuti: sono attive raccolte a domicilio e sconti in bolletta per chi conferisce al Centro di Raccolta!

 

Insieme a questa comunicazione troverai il CALENDARIO 2019: prendi nota delle variazioni della raccolta e dei numeri utili!

 

La collaborazione di tutti fa la DIFFERENZA!

Miglioriamo insieme la qualità urbana del nostro territorio e sosteniamo l’ambiente!

 

Il Sindaco

Giulia Deidda

 

L'Assessore all Qualità Ambientale

Marco Baldacci

© 2015 Comune di Santa Croce Sull'Arno - Centralino: 0571 38991 | Fax: 0571 30898 | Email: comune.santacroce@postacert.toscana.it