COMUNICAZIONE IMPORTANTE CORONAVIRUS - MISURE DI PREVENZIONE

Pubblicato il: 8 Marzo 2020 News

A seguito del DPCM dell’8 marzo 2020 si riportano, per punti, i provvedimenti intrapresi:

SCUOLA

  •  Fino al 15 marzo 2020, sono SOSPESI i servizi educativi dell’infanzia e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, del CIAF Maricò e del Centro Giovani.

SPORT

  • Fino al 3 aprile 2020, sono SOSPESI gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati.
  • Resta consentito lo svolgimento di eventi e competizioni agonistiche, nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, purché vengano garantiti i dovuti controlli medici.
  • Resta consentito lo svolgimento di attività fisica sportiva di base e delle attività motorie in genere all’interno di strutture sportive, palestre, piscine, centri sportivi di ogni tipo a condizione che possa essere garantita la distanza di un metro tra le persone.
  • Resta ferma in ogni caso la possibilità di ogni Federazione sportiva e dei presidenti delle Associazioni di adottare ulteriori misure restrittive.

EVENTI

  • Fino al 3 aprile 2020, sono SOSPESE, le manifestazioni, gli eventi, gli spettacoli di qualsiasi natura, inclusi quelli svolti nei cinema e nei teatri, sia in luoghi pubblici che privati.

LUOGHI DI CULTO E CERIMONIE

  • Sono sospese tutte le cerimonie civili e religiose ivi comprese quelle funebri.

CULTURA

  • Il Teatro Comunale “G. Verdi” e Villa Pacchiani sono chiusi.
  • La Biblioteca Comunale “Adrio Puccini” è chiusa.

ATTIVITÀ COMMERCIALI

  • Sono sospese le attività di pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione.
  • Sono aperte tutte le attività commerciali, compresi i mercati settimanali, bar e ristoranti a condizione che vengano adottate dai gestori  misure organizzative tali da consentire l'accesso con modalità in grado di evitare assembramenti di persone; gli utenti e visitatori devono sempre poter rispettare la prescrizione di almeno di un metro di distanza tra loro.

RSA “G. MEACCI”

  • È limitato rigorosamente l’accesso dei visitatori agli ospiti nella RSA “G. Meacci”

Si ricorda di seguire scrupolosamente le seguenti misure igieniche:

Misure igienico-sanitarie:
a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
b)  evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
c) evitare abbracci e strette di mano;
d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;
e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
f) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
g)  non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
h)  coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
i)  non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
l)  pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

INVITIAMO VIVAMENTE TUTTI AD ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE A QUESTE PRESCRIZIONI.
LA PREVENZIONE E IL RALLENTAMENTO DEL VIRUS DIPENDE DAVVERO DAL COMPORTAMENTO DI CIASCUNO DI NOI.

© 2015 Comune di Santa Croce Sull'Arno - Centralino: 0571 38991 | Fax: 0571 30898 | Email: comune.santacroce@postacert.toscana.it