TORNA ALLA VERSIONE GRAFICA

COMUNE DI SANTA CROCE


lòdfgLorem ipsum dolor sit amet Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Vivamus tincidunt. Curabitur orci. Donec in diam at tellus vestibulum blandit. In a est at arcu malesuada venenatis. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus luctus dui id leo. Nulla facilisi. Proin eu est. Etiam vulputate aliquam lacus. Vestibulum nec tortor. Integer neque nunc, venenatis quis, laoreet in, tincidunt sed, lorem. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus

CONTENUTI

Comune di Santa Croce

Albo Presidenti di seggio



IL SINDACO


INVITA


gli elettori di questo Comune, disposti ad essere iscritti nell'albo delle persone idonee all'ufficio di PRESIDENTE DI SEGGIO ELETTORALE, a farne domanda scritta entro il mese di OTTOBRE p.v.

L'inserimento nel predetto albo è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:
1) Essere elettore del Comune;
2) Essere in possesso di titolo di studio non 3) Non trovarsi in alcuna delle condizioni di cui agli articoli 38 del T.U. approvato con D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 e 20 del T.U. approvato con D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570 (1)

La domanda può essere redatta sul modulo scaricabile dal sito o disponibile presso l'Ufficio Elettorale ed inviata via E-Mail (anagrafe@comune.santacroce.pi.it) per Fax (0517-35699) o consegnata personalmente all'ufficio elettorale, corredata dalla copia di un documento di identità.
Per ogni ulteriore informazione rivolgersi all’UFFICIO ELETTORALE, Piazza del Popolo n. 8 – Tel. 0571-389921 Fax: 0571-35699 email: anagrafe@comune.santacroce.pi.it


(1) Art. 38 del D.P.R. n. 361/1957:
“Sono esclusi dalle funzioni di presidente di ufficio elettorale di sezione, di scrutatore e di segretario: a) omissis; b) i dipendenti dei Ministeri dell'Interno e dei Trasporti e dell'Ente Poste S.p.a.; c) gli appartenenti alle Forze armate in servizio; d) i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti; e) i segretari comunali ed i dipendenti dei comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali; f) i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione;”.
Il testo dell’articolo 23 del D.P.R- n. 570/1960 è dello stesso tenore.



Download