TORNA ALLA VERSIONE GRAFICA

COMUNE DI SANTA CROCE


lòdfgLorem ipsum dolor sit amet Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Vivamus tincidunt. Curabitur orci. Donec in diam at tellus vestibulum blandit. In a est at arcu malesuada venenatis. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus luctus dui id leo. Nulla facilisi. Proin eu est. Etiam vulputate aliquam lacus. Vestibulum nec tortor. Integer neque nunc, venenatis quis, laoreet in, tincidunt sed, lorem. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus

CONTENUTI

Comune di Santa Croce

RADIOLIBERAFESTIVAL

TUTTA LA MUSICA POSSIBILE:Venerdì 14, Sabato 15 e Domenica 16 settembre - Centro storico - Giardini sull'Arno - dalle 21,00 alle 24,00

RADIOLIBERAFESTIVAL dove i generi musicali sono tutti considerati:una musica che trascini per le strade, una musica d'ascolto, una musica che faccia ballare, una musica che faccia ricordare, una musica che faccia pensare, una musica che possa commuovere.RADIOLIBERAFESTIVAL si rivolge ad un pubblico di ogni età perchè chiunque potrà trovarvi la musica per le proprie orecchie, basta andarsela a cercare.

venerdì
14
settembre


CORSO MAZZINI
ore 21,15 (concerto d'apertura) - ore 22, 30 (replica) - ore 23,40 (chiusura)

Bandita - Spettacolo musicale itinerante
Uno spettacolo nuovo, giovane, fresco, impetuoso, ritmato, epico, spiazzante.
dalle ore 21,45 in poi incontri radio/musicali
Michele Roscica - "Napoli a spasso"
Giando e l'organetto di Barberia
Bardarossa - RadioDrammaMan (a gettone)
GIARDINI PUBBLICI SULL'ARNO
ore 21,30 - Spazio per ragazzi

Fortunello e Marbella "Baby Dance"
Un vera e propria discoteca per ragazzi con musica, bolle di sapone, macchine del fumo, effetti luce e minicubi per ballare renderanno ancora più suggestiva la serata.
ore 22,30
Alessandro Verdecchia "Lo spazio della Quiete"
Un'esperienza sonora legata ad un'idea di quiete intesa come momento di decantazione degli stati d'animo. Comodamente seduti su una sdraio si potrà osservare il silenzio del cielo su una traccia sonora continuamente alimentata dal musicista.
PIAZZA GARIBALDI
ore 21,15 Chiesa Collegiata

Concerto sacro - Ensemble vocale Opera Polifonica dell'Accademia musicale di Firenze diretta da Raffaele Puccianti.
ore 23,00
The Pilgrims Gospel Choir
Nel giorno della festa religiosa della Santa Croce, ecco un originale percorso di musica sacra dallo spiritual al gospel con un gruppo di oltre trenta elementi.
LARGO GALILEI
ore 21,45

Orchestrina Burro e Salvia in "Radio Eiar"
Musiche e canzonette che attraversano il 'ventennio' dimostrando una modernità musicale insospettata. Strumenti d'epoca, voci tenorili, megafono d'ottone ci riconducono alle trasmissioni radiofoniche della Eiar. Bombolo, Pippo, Vipera, Mille lire al mese, Vivere, Lucciole vagabonde, Voglio vivere così.
LARGO FROSINI
dalle ore 20,00

Ristorante Pizzeria Gli Spensierati
ore 22,45 Birra fest e musica etnica
Kletz Gang
Tre ottoni ed un percussionista, tutta la musica trascinante e festosa della tradizione ebraica.
LARGO GENOVESI
ore 21,30

Progetto speciale: L'antro del Pallesi e la congiura del maiale
Un assaggio di pane, salsiccia e vino sarà d'obbligo per poter ascoltare "Il macellatore di Suini", celebre ottava del Pallesi interpretata da Alessandro Gigli (per 10 spettatori alla volta)
ore 22,45
Enzo Carro in "Napoli spiegata e spiegazzata"
Uno spettacolo teatrale-musicale, un percorso tra avanspettacolo e sceneggiata, tra Nino Taranto e Totò. Con la splendida voce tenorile di Enzo Carro.

sabato
15
settembre

CORSO MAZZINI
ore 21,15 (concerto d'apertura) - ore 22, 30 (replica) - ore 23,30 (chiusura)

Large Street Band - Spettacolo musicale itinerante
Rock and roll, Twist, Booghi Wooghi, Disco, Swing, Dixieland, Funky e tanta energia per questa giovanissima marchin' band.
dalle ore 21,45 in poi incontri radio/musicali
Michele Roscica - "Napoli a spasso"
Giando e l'organetto di Barberia
Bardarossa - RadioDrammaMan (a gettone)
GIARDINI PUBBLICI SULL'ARNO
ore 21,30 - Spazio per ragazzi

Duo Delikatessen - "PATATRAC"
Un concerto sempre interrotto di due musicisti blues e clown, che suoneranno i più strani e incredibili strumenti e che faranno suonare anche i piccoli spettatori come fossero un'orchestra.
ore 22,30
Alessandro Verdecchia "Lo spazio della Quiete"
Un'esperienza sonora legata ad un'idea di quiete intesa come momento di decantazione degli stati d'animo. Comodamente seduti su una sdraio si potrà osservare il silenzio del cielo su una traccia sonora continuamente alimentata dal musicista.
PIAZZA GARIBALDI
ore 21,30

Guascone Teatro - "BalcaniKaos"
Spettacolo teatrale-musicale, dove un clown/Sweich ci farà sorridere tra storielle ebraiche, storie di sbronze e il ritmo avvolgente delle musiche balcaniche.
LARGO GALILEI
ore 22,30

Belle Epoque in "Petit Cafè Chantant"
Le arie del cafè chantant e dell'operetta inizio secolo. Cincillà, il paese dei campanelli, lustrini, cipria e costumi d'epoca.
LARGO FROSINI
dalle ore 20,00

Ristorante Pizzeria Gli Spensierati
ore 22,45 Birra fest e musica etnica
Jig Rig - "Musica Celtica"
Tutta la musica tradizionale da festa dell'area celtica. Irlanda, Scozia e Bretagna. Una musica da accompagnare con il battito della mani e con la danza.
LARGO GENOVESI
ore 21,30

Progetto speciale: L'antro del Pallesi e la congiura del maiale
Un assaggio di pane, salsiccia e vino sarà d'obbligo per poter ascoltare "Il macellatore di Suini", celebre ottava del Pallesi interpretata da Marzio Matteoli
(per 10 spettatori alla volta)
ore 22,45
Lisetta Luchini/Marco Fagioli - Canzoni toscane
Il meglio della tradizione musicale della Toscana con la voce di Lisetta Luchini e il basso tuba di Marco Fagioli. L'amore, le stagioni, la storia, uno spettacolo brillante di canti, storie e aneddoti.

domenica
16
settembre


CORSO MAZZINI
ore 21,15 - Concerto di apertura

Fantomatik Orchestra - Spettacolo musicale itinerante
La più travolgente marchin' band italiana: quelli senza spina - acustic band
dalle ore 21,45 in poi incontri radio/musicali
Giando e l'organetto di Barberia
Bardarossa - RadioDrammaMan (a gettone)
GIARDINI PUBBLICI SULL'ARNO
dalle ore 21,30

Alessandro Verdecchia "Lo spazio della Quiete"
Un'esperienza sonora legata ad un'idea di quiete intesa come momento di decantazione degli stati d'animo. Comodamente seduti su una sdraio si potrà osservare il silenzio del cielo su una traccia sonora continuamente alimentata dal musicista.
ore 23,15 - EVENTO CONCLUSIVO
"James Brown & Dintorni"
Tutta la Fantomatik Orchestra, Alessio Marchiani voce solista (chitarrista e vocalist di Irene Grandi), Cristina Pantaleone e Patrizia Quatraro coriste.
Un tributo a James Brown, un omaggio a tutta la musica creativa, quella che ti scuote dentro e ti fà volare con la fantasia, un'immersione nel funk, nel soul, blues e nel jazz.
PIAZZA GARIBALDI
ore 21,30

I clamorosi sensi di colpa - "Cinquanta Concerto"
Un trio di voci, sax, tromba e chitarra: per riscoprire la musicalità della musica anni cinquanta con Nicola Arigliano, Renato Carosone, Quartetto Cetra, Natalino Otto e l'America di Buscaglione.
LARGO GALILEI
ore 22,30

Trabagai in "Serenata alla Luna "
Sono eleganti e colorati, suonatori di chitarra e mandolino, abili cantanti e ballerini di tip tap. Duelli sonori di clownerie musicale per la conquista del pubblico, finno all'ulitma gag... fino a rimanere in mutande... in bianco e nero.
LARGO FROSINI
dalle ore 20,00

Ristorante Pizzeria Gli Spensierati
ore 22,30 Birra fest e musica etnica
Jig Rig - "Musica Celtica"
Tutta la musica tradizionale da festa dell'area celtica. Irlanda, Scozia e Bretagna. Una musica da accompagnare con il battito della mani e con la danza.
LARGO GENOVESI
ore 21,30

Progetto speciale: L'antro del Pallesi e la congiura del maiale
Un assaggio di pane, salsiccia e vino sarà d'obbligo per poter ascoltare "Il macellatore di Suini", celebre ottava del Pallesi interpretata da Marzio Matteoli
(per 10 spettatori alla volta)
ore 22,30
Orchestrina del Titanic - Titanic
Sarà come imbarcarsi sul "Titanic" e ascoltare la babele di storie che esso può contenere: storie di miseria e ricchezza, di migrazione, di vita quotidiana, di amori impossibili.

 



Download


 

Altre News