TORNA ALLA VERSIONE GRAFICA

COMUNE DI SANTA CROCE


lòdfgLorem ipsum dolor sit amet Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Vivamus tincidunt. Curabitur orci. Donec in diam at tellus vestibulum blandit. In a est at arcu malesuada venenatis. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus luctus dui id leo. Nulla facilisi. Proin eu est. Etiam vulputate aliquam lacus. Vestibulum nec tortor. Integer neque nunc, venenatis quis, laoreet in, tincidunt sed, lorem. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus

CONTENUTI

Comune di Santa Croce

Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione

03/10/2018 ore 21,00

Per il terzo anno il “ Tavolo della Memoria”, istituito dall’Amministrazione Comunale di Santa Croce sull’Arno, intende ricordare il 3 ottobre, “ Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione”, istituita nel 2016.

Mercoledì 3 ottobre alle 21,00, il Teatro Comunale Verdi ospiterà l'iniziativa “Umanamente, memorie umane di viaggi e migrazioni, storie di persone”. È stato scelto questo titolo perché crediamo che, nonostante si assista ad una diffusa banalizzazione di eventi che riguardano la vita delle persone, sia necessario farne emergere l'aspetto umano.

Veniamo da storie di migrazioni, il nostro Paese nei due periodi del dopoguerra del secolo scorso è stato luogo di grandi emigrazioni; conosciamo il dolore della nostalgia, dell’assenza dell’altro, della necessità di separarsi, dei lunghi viaggi che implicano cambiamenti a cui spesso non è facile adattarsi. Conosciamo il dolore di separazioni imposte e di deportazioni; pensiamo che le migrazioni , di volta in volta, riguardino popoli diversi accomunati dall’essere tutti parte di quella Umanità ricordata nel titolo. Per questo motivo la data del 3 ottobre è stata inserita dal Tavolo della Memoria nel calendario delle date da ricordare e celebrare.

La serata prevede il concerto del Maestro Pietro Adragna, celebre fisarmonicista, di fama internazionale, campione del mondo di fisarmonica nel 2009 e nel 2011.

Saranno presenti gli alunni delle scuole secondarie di primo grado dell'Istituto Comprensivo con i quali le insegnanti hanno avviato un percorso di approfondimento, le rappresentanze dell’associazionismo locale e tutti i cittadini che vorranno aderire.



 

Altre News