TORNA ALLA VERSIONE GRAFICA

COMUNE DI SANTA CROCE


lòdfgLorem ipsum dolor sit amet Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Vivamus tincidunt. Curabitur orci. Donec in diam at tellus vestibulum blandit. In a est at arcu malesuada venenatis. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus luctus dui id leo. Nulla facilisi. Proin eu est. Etiam vulputate aliquam lacus. Vestibulum nec tortor. Integer neque nunc, venenatis quis, laoreet in, tincidunt sed, lorem. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus

CONTENUTI

Comune di Santa Croce

Allerta meteo 09/11/2014



PROTEZIONE CIVILE

AVVISO ALLA CITTADINANZA

09.11.2014

Allerta meteo 1 di criticità moderata per PIOGGIA E TEMPORALI FORTI dalle ore 07,00 di lunedì 10/11/2014 alle ore 12,00 di martedì 11/11/2014.

In considerazione delle criticità in atto si prevede:

PIOGGIA E TEMPORALI FORTI DALLE PRIME ORE DI LUNEDI' 10/11/2014, FINO ALLA PRIMA PARTE DI MARTEDI', PRECIPITAZIONI A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO E TEMPORALE, ANCHE DI FORTE INTENSITA' ED ASSOCIATE A LOCALI GRANDINATE E COLPI DI VENTO. I FENOMENI INTERESSERANNO INIZIALMENTE LE ZONE DI NORD-OVEST E L'ARCIPELAGO, SUCCESSIVAMENTE ANCHE LE ALTRE ZONE OCCIDENTALI E SETTENTRIONALI DELLA REGIONE.

Desrizione degli scenari di evento previsti:

CRITICITA' MODERATA: si segnalano possibili allagamenti diffusi nelle aree depresse dovuti a ristagno delle acque, a tracimazioni dei canali del reticolo idrografico minore e all'incapacità di drenaggio da parte della rete fognaria dei centri urbani. Possibile scorrimento superficiale delle acque meteoriche nelle sedi stradali urbane ed extra-urbane. Si segnala altresì la possibilità di innalzamento dei livelli idrici dei corsi d'acqua con conseguenti possibili inondazioni localizzate nelle aree contigue all'alveo e possibilità di innesco di smottamenti e frane localizzati nei versanti delle zone ad elevata pericolosità idrogeologica.

SI RACCOMANDA

1. Di fare attenzione agli scantinati ed al materiale riposto negli ambienti bassi;

2. Di non sostare sotto piante e cornicioni;

3. Di non parcheggiare le auto nelle zone depresse e comunque a rischio;

4. Di fare attenzione a possibili allagamenti, a ristagni ed allo scorrimento superficiale delle acque meteoriche nelle sedi stradali;

5. Di fare attenzione per possibili inneschi di frane e smottamenti nelle zone ad elevata pericolosità idrogeologica.

Per aggiornamenti consultare il sito del Comune

www.comune.santacroce.pi.it oppure il sito www.cfr.toscana.it

IL SINDACO

Giulia Deidda

L'ASSESSORE ALLA PROTEZIONE CIVILE

Piero Conservi

Santa Croce sull'Arno, 09/11/2014



 

Altre News