TORNA ALLA VERSIONE GRAFICA

COMUNE DI SANTA CROCE


lòdfgLorem ipsum dolor sit amet Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Vivamus tincidunt. Curabitur orci. Donec in diam at tellus vestibulum blandit. In a est at arcu malesuada venenatis. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus luctus dui id leo. Nulla facilisi. Proin eu est. Etiam vulputate aliquam lacus. Vestibulum nec tortor. Integer neque nunc, venenatis quis, laoreet in, tincidunt sed, lorem. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus

CONTENUTI

Comune di Santa Croce

Progetto Strade della salute



Siete invitati a partecipare all'incontro che si terrà il giorno 30/05/2011 alle ore 21 presso la Sala Consiliare del Comune di Santa Croce sull'Arno avente ad oggetto un incontro pubblico con i cittadini previsto all'interno del "Progetto Strade della Salute" realizzato dall'Amministrazione Comunale e dall'Istituto Comprensivo Statale di Santa Croce sull' Arno, dalla Società della Salute del Valdarno Inferiore e dal Dipartimento di Prevenzione - U.O.S. Ambiente e Salute e Educazione alla Salute.

Il Progetto prevede tra le altre azioni, il Pedibus che in via sperimentale coinvolge la Scuola Primaria Pascoli.

Intervengono, durante la serata, il Sindaco Osvaldo Ciaponi, il Vicesindaco e Assessore alla partecipazione Giulia Deidda, l'Assessore alle Politiche educative e scolastiche Massimo Fanella, e lo staff dell'Usl 11.

-----------------

Comunicato stampa
L'Amministrazione Comunale di Santa Croce sull'Arno ha aderito al progetto "Strade della salute".

Il progetto è stato avviato dalla Società della Salute del Valdarno Inferiore, in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione - U.O.S. Ambiente e salute e l'Educazione alla salute della Asl 11 e vi hanno aderito il nostro comune e il comune di San Miniato.

Il progetto partecipato Strade della salute ha come tema l'inquinamento, la mobilità urbana e la sicurezza stradale per migliorare la salute umana, modificare gli stili di vita ed avviare azioni di riqualificazione urbana tese a ridurre l'uso degli autoveicoli privati.

Il progetto prevede diverse attività di coinvolgimento della popolazione locale, delle associazioni, delle amministrazioni comunali di Santa Croce sull'Arno e San Miniato e delle scuole primarie G.Pascoli di Santa Croce sull'Arno, della Primaria "Giusti" - La Scala dell'Istituto Comprensivo "Sacchetti" di San Miniato e della primaria "G. Galilei"di Ponte a Egola dell'Istituto Comprensivo "Buonarroti" di San Miniato.

Il progetto si articola in una serie di azioni:

- Il Pedibus. Coinvolge l'intero corpo insegnante e tutti gli alunni della scuola Pascoli oltre alle famiglie che sono state invitate a partecipare direttamente agli incontri per la definizione del percorso della carovana dei bambini. Promuovere l'andare a scuola a piedi è un modo per rendere la città più vivibile, meno inquinata e pericolosa ed è un'occasione per socializzare e stimolare l'autonomia del bambino.
- La mappatura sociale dell'inquinamento. Si vuole redigere, con i cittadini, una mappa dei luoghi del territorio comunale ritenuti più insalubri e coinvolgerli direttamente nella rilevazione dei livelli di inquinamento attraverso il biomonitoraggio.
- Il Patto della salute è finalizzato alla redazione, insieme agli abitanti, di un documento che determini, definisca e raccolga i principi, gli obiettivi e le strategie della mobilità sostenibile che saranno assunti all'interno delle politiche di governo del territorio.
- La Mappa interattiva della salute dell'ambiente si inserisce in maniera trasversale all'interno del progetto. Essa è al contempo prodotto e risultato del processo in quanto si alimenta dei dati raccolti nelle diverse fasi del progetto e parallelamente diventa uno strumento di monitoraggio permanente della percezione sociale dei livelli di inquinamento.

Il progetto prevede diversi incontri con la cittadinanza:

Pedibus:
- 12 maggio ore 21:00 presso la scuola Pascoli alla quale sono stati invitati i genitori degli alunni della scuola. Erano presenti degli esperti che hanno presentato il progetto e risposto ai quesiti dei genitori.
- 18 maggio 2011 ore 17:30 presso la scuola Pascoli alla quale sono stati invitati i genitori per presentare il percorso individuato e fare i necessari aggiustamenti.

Patto della salute:
- 1° incontro 30/05/2011 presso la sala consiliare del Comune di Santa Croce sull'Arno ore 21:00 a cui sono invitati, cittadini, associazioni, amministratori ed esperti per individuare le misure per ridurre l'inquinamento da traffico e migliorare la vivibilità urbana.
- 2° incontro 8/06/2011 ore 21:00 presso la scuola secondaria di 1° grado di Ponte a Egola, piazza Spalletti n. 1, per presentazione dei risultati emersi dall'incontro precedente, confronto con esperti nel campo dell'inquinamento e danni provocati dallo stesso e mobilità alternativa. Lavoro di gruppo per l'individuazione e la definizione di interventi mirati alla riqualificazione urbana.
- 3° incontro 27/6/2011 ore 21:00 presso la sala consiliare del Comune di Santa Croce sull'Arno: elaborazione delle idee emerse nell'incontro precedente ed individuazione degli obiettivi e delle azioni di mobilità sostenibile che l'Amministrazione dovrà inserire nella propria agenda politica e che i cittadini si impegnano ad assumere come comportamento per migliorare il loro ambiente di vita.

L'ASSESSORE ALLE POLITICHE EDUCATIVE E SCOLASTICHE
(Massimo Fanella)

Santa Croce sull'Arno, 26 maggio 2011



 

Altre News