TORNA ALLA VERSIONE GRAFICA

COMUNE DI SANTA CROCE


lòdfgLorem ipsum dolor sit amet Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Vivamus tincidunt. Curabitur orci. Donec in diam at tellus vestibulum blandit. In a est at arcu malesuada venenatis. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus luctus dui id leo. Nulla facilisi. Proin eu est. Etiam vulputate aliquam lacus. Vestibulum nec tortor. Integer neque nunc, venenatis quis, laoreet in, tincidunt sed, lorem. Pellentesque mattis felis a ipsum. Nam vel felis non dui vestibulum egestas. Donec nec ipsum. Vivamus

CONTENUTI

Comune di Santa Croce

Proroga al 31 marzo del divieto di transito dei veicoli pesanti nel centro di Staffoli



Comunicato stampa

Proroga al 31 marzo del divieto di transito dei veicoli pesanti nel centro di Staffoli

Quest'anno meno incidenti stradali

Due buone notizie in materia di circolazione e sicurezza stradale.

Nei giorni scorsi il dirigente del Servizio Manutenzione e Infrastrutture della Provincia di Pisa, Ing. Cristiano Ristori, ha firmato la proroga, fino al 31 marzo 2011, del divieto di transito dei veicoli pesanti nell'abitato di Staffoli.
In considerazione dei notevoli problemi che l'insostenibile aumento del traffico pesante stava provocando in quella frazione, un primo provvedimento di divieto era stato adottato, a titolo sperimentale per sei mesi, nell'aprile 2009.
Dopo una prima proroga di altri sei mesi e dopo che è stato nuovamente verificata la positiva ricaduta del provvedimento per gli abitanti sia di Staffoli che del Galleno, è stato deciso di prorogarlo nuovamente, anche se sempre a tempo determinato.
Com'è noto il divieto riguarda i veicoli di massa complessiva a pieno carico di 7,5 tonnellate che non possono percorrere la Strada Provinciale n. 8 della Valdinievole (che a Staffoli assume la denominazione di Via Livornese) nel tratto compreso tra il Galleno e l'innesto con la strada provinciale di Montefalcone).
Continuerà comunque ad essere consentito il transito dei mezzi di soccorso, di quelli delle forze di polizia degli autobus del servizio pubblico, di qualunque massa, così come dei veicoli che devono compiere operazioni di carico o scarico presso attività o civili abitazioni presenti nell'abitato di Staffoli e del Galleno nonché nelle zone limitrofe.

L'altra buona notizia riguarda gli incidenti stradali: quelli avvenuti nel territorio comunale da gennaio a settembre sono stati ben il 30 % in meno di quelli registrati nell'analogo periodo del 2009 e addirittura quasi il 50 % in meno di quelli registrati nei primi 9 mesi del 2000, ossia nell'anno in cui sia era raggiunto il massimo livello di incidentalità stradale.

Dal 1° gennaio al 30 settembre 2010 gli incidenti rilevati sono stati infatti soltanto 86, mentre dal 1° gennaio al 30 settembre 2009 erano stati 124 ( e nell'analogo periodo del 2000 ben 178).

IL SINDACO
(Osvaldo Ciaponi)

 

Santa Croce sull'Arno. 8 OTTOBRE 2010



 

Altre News